Pavimento flottante in legno

Pavimento flottante in legno

Il pavimento flottante in legno è una scelta pratica ed economica: Trattamenti.biz ti offre una vasta selezione di trattamenti, scoprili tutti. Offriamo le migliori tariffe in tutta la provincia di Roma e il risultato è sempre eccellente: mettici alla prova!

Pavimento flottante in legno: perché sceglierlo?

Intramontabile ed elegante, il pavimento in legno arreda con buongusto gli spazi di casa, raccogliendo i consensi degli appassionati dei materiali naturali. Versatile e accogliente, esso si plasma alla perfezione sia in un contesto d’arredo classico che più contemporaneo. 

Tante sono le tipologie di parquet da inserire in casa per dar vita a una pavimentazione che diventa la protagonista degli spazi abitativi. Ampiamente diffuso nell’interior design è il pavimento flottante in legno, un sistema d’arredo non eccessivamente costoso, resistente ed esteticamente bello.

Analizziamo le peculiarità di questo pavimento rialzato in legno che rifinisce e decora sia gli interni che gli spazi esterni della casa.

Pavimento galleggiante legno: stile e funzionalità in casa

Il pavimento flottante in legno, anche chiamato pavimento senza colla, è composto da svariati listoni multistrato posizionati in modo sopraelevato grazie a un telaio in metallo.

Ogni pannello, solitamente di 60×60 cm, racchiude un’anima formata da uno strato ligneo e uno di solfato di calcio. Un foglio di alluminio interno funge da filtro, proteggendo il pavimento dall’umidità.

Il piano di calpestio è in legno e propone le caratteristiche tipiche del parquet. Il pavimento flottante in legno rappresenta una scelta funzionale e di forte impatto visivo.

Parquet flottante o incollato? Sicuramente il pavimento flottante in legno assicura un conveniente isolamento acustico tra una camera e l’altra, assicurando attimi di tranquillità e relax in casa. Inoltre, se un pannello si rompe, è possibile sostituirlo senza cambiare l’intera pavimentazione della stanza.

Vedi anche  Vernici all'acqua per legno

Perfetto sia in casa che nei luoghi adibiti al commercio, il pavimento flottante in legno trova applicazioni ben riuscite nei centri destinati ai congressi, nei ristoranti e negli alberghi.

Posa in opera del pavimento senza colla

Una volta sciolto il dubbio se scegliere un parquet incollato o flottante, è essenziale rivolgersi a una ditta specializzata come Trattamenti.biz, perché la posa in opera non può essere eseguita con il fai da te.

Uno staff qualificato procederà alla posa in opera del pavimento flottante in legno, escludendo viti e chiodi. Uno strato isolante in metallo preserva il pavimento sottostante e crea una base liscia per sostenere il parquet.

Le tavole vanno incastrate tra di loro grazie a una combinazione maschio- femmina, partendo dagli angoli e procedendo su tutta la superficie. Le rifiniture finali si avvalgono del taglio degli elementi isolanti in eccesso. Il pavimento flottante in legno riposerà 24 ore prima di essere calpestato.

Parquet flottante problemi? Non con Trattamenti.biz

Il pavimento flottante in legno richiede precisione nella posa in opera, per ottenere un lavoro impeccabile che esclude qualsiasi tipo di crepitio durante il passaggio.

Per ridurre i problemi a zero, è opportuno selezionare tasselli di legno resistenti che evitano crepe e scongiurano il rischio di infiltrazioni. Inoltre è consigliabile garantire maggiore stabilità optando per una lunghezza minima di listelli, più facilmente incastrabili tra loro.

Trattamenti.biz offre moltissimi trattamenti per il legno: contattaci per saperne di più.

Contattaci gratuitamente

I nostri articoli
Pavimento flottante in legno
Titolo articolo
Pavimento flottante in legno
Di cosa parliamo
Sai cos'è un pavimento flottante in legno? Quali sono i trattamenti necessari una volta posato? Scopri di più con i nostri consigli.
Autore
Azienda
Trattamenti.biz
Logo azienda

 

 
 
CHIAMA SUBITO 0694801968
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

0694801968