Grafene: applicazioni per pavimenti

Grafene applicazioni

Il grafene è un materiale a base di carbonio che sta rivoluzionando il mondo grazie alle sue eccellenti caratteristiche che migliorano la conduzione elettrica e la produzione di energia. Potrebbe ridurre drasticamente i processi di dissalazione dell’acqua e renderli adatti all’applicazione agricola. In questa guida saranno illustrate le diverse applicazioni per pavimenti del grafene.

Cos'è il grafene?

Il grafene può essere definito come una sostanza formata dall’unione di atomi di carbonio attraverso legami covalenti che a loro volta formano anelli esagonali. Si può quindi affermare che il grafene è una forma allotropa di carbonio, cioè un altro modo in cui questo minerale può essere presentato.

La struttura adottata dal grafene funge da base per altre sostanze come i nanotubi realizzati con fibra di carbonio o materiali come la grafite. La grafite può essere considerata una pila di grafene impilati: un’altra delle sue forme allotropiche più conosciute è il diamante.

Il grafene è ottenuto dal carbonio. Questo materiale si forma quando le particelle di carbonio minuscole sono raggruppate in forma densa di due fogli dimensioni molto sottili (aventi le dimensioni di un atomo) e celle esagonali. Il grafene è ottenuto da una sostanza abbondante in natura, grafite.

Il grafene nella produzione industriale

Il grafene può servire come materiale per la fabbricazione di aeroplani, satelliti spaziali, automobili e anche nella costruzione di edifici in quanto li rende rende più sicuri e resistenti.

Principali applicazioni del grafene

Le proprietà del grafene lo rendono un materiale ideale per molteplici applicazioni tecnologiche, in particolare nell’elettronica nella produzione di circuiti integrati. Si presume che le caratteristiche del grafene possano rendere possibile la realizzazione di processori molto più veloci di quelli attuali. Questa velocità è già stata messa in pratica nella produzione di transistor ad effetto di campo costruiti con grafene.

Tra le potenziali applicazioni del grafene si possono citare le più interessanti:

  • Distillazione di etanolo a temperatura ambiente per il consumo di carburante
  • Rivelatori di gas ultrasensibili
  • Modulatori ottici
  • Transistor di grafene
  • Applicazioni antibatteriche
  • Elettrodi trasparenti
  • Dispositivi elettrochimici
  • Celle solari
  • Dissalazione
  • Circuiti integrati veloci ed efficienti

Un nuovo materiale: il grafene

È un materiale duro, resistente, flessibile e molto leggero, e ciò gli permette di essere modellato in base alle esigenze di ciascun caso. Conduce sia il calore che l’elettricità molto bene e rimane in condizioni molto stabili quando viene sottoposto a grandi pressioni, per questo è utilizzato anche nella realizzazione dei pavimenti.

Inoltre, il grafene è in grado di generare elettricità attraverso l’energia solare, che lo rende un materiale molto promettente nel campo dell’energia pulita.

Oggi il grafene viene venduto in due modi diversi: in fogli e in polvere.

Foglio di grafene

Il foglio di grafene è di alta qualità e viene utilizzato in settori come l’elettronica, i computer o persino l’aeronautica, dove è fondamentale l’utilizzo di un materiale molto resistente. La sua produzione è attualmente molto costosa.

Polvere di grafene

La polvere di grafene viene utilizzata in quelle aree che non richiedono un materiale di alta qualità. Il processo di ottenimento è più economico e consente una maggiore produzione del prodotto, rinunciando a parte delle sue proprietà.

Contattaci gratuitamente

I nostri articoli
Grafene: applicazioni per pavimenti
Titolo articolo
Grafene: applicazioni per pavimenti
Di cosa parliamo
Scopri tutte le applicazioni del grafene in edilizia, in particolare per i pavimenti. Un approfondimento su questo nuovo materiale.
Autore
Azienda
Trattamenti.biz
Logo azienda

 

 
 
CHIAMA SUBITO 0694801968
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

0694801968