Manutenzione pavimento cotto

Manutenzione pavimento cotto

La manutenzione pavimento cotto delle superfici trattate con PRIMER K e COTTAGE si può effettuare con una procedura di tipo casalingo se si lascia il pavimento in gestione a privati. Questo consiste semplicemente nel lavare con normale cera lucidabile tipo KEMICERA diluita in acqua ed eventualmente lucidare con lucidatrice di tipo domestico.

Nel caso la manutenzione cotto sia effettuata da una impresa di pulizia attrezzata con macchina e carrelli mop si più utilizzare un sistema a secco o a umido. Per lavaggio a umido si usa il detergente senza residuo TOC oil detergente lava-incera LAVACRYL. E’ conveniente alternare LAVACRYL con il TOC per evitare possibili accumuli.

Il sistema a secco con l’uso di METALSPRAY o SPRAY NC si effettua su cotti lisci o levigati quando è richiesto un alto grado di lucido, con macchina ad altissima o media velocità utilizzando possibilmente un disco per high-speed color crema.

Manutenzione cotto rustico

Per cotti rustici o per cotti a poro aperto tipo “toscano” si può utilizzare il sistema spraycleaning con SPRAYCLEAN B e macchina con disco rosso o crema. In questo caso l’aspetto rimane più “ceroso”.

Contattaci gratuitamente

I nostri articoli
Manutenzione pavimento cotto
Titolo articolo
Manutenzione pavimento cotto
Di cosa parliamo
Sai come funziona la manutenzione di un pavimento in cotto? Rivolgiti agli specialisti del settore per ottenere risultati impeccabili.
Autore
Azienda
Trattamenti.biz
Logo azienda
Chiudi il menu
 
 
CHIAMA SUBITO 0694506859
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

0694506859