Detersivo pavimenti fai da te: vantaggi

Detersivo pavimenti fai da te: vantaggi

Coloro che si occupano della pulizia domestica conoscono bene i vantaggi offerti da un detersivo per pavimenti fai da te. In effetti, negli ultimi tempi si tende a evitare i detergenti chimici: come dimostrano gli esperti, essi possono contenere sostanze tossiche e causare allergie e dermatiti.

Detersivo per pavimenti fatto in casa: quali sono i benefici?

I prodotti di sintesi includono elementi tensioattivi, ritenuti pericolosi dalle maggiori associazioni ambientaliste. Al contrario, un detergente per pavimenti fai da te è un’autentica soluzione green, del tutto ecologica e rispettosa della natura.

Gli ingredienti sono facili da reperire ed economici, tanto che il costo complessivo sarà molto più basso rispetto a quello dei detersivi chimici. Un detergente fatto in casa è completamente efficace e, grazie alla sua delicatezza, non rischierà di rovinare la superficie dei pavimenti.

Detersivo fatto in casa a base di sapone di Marsiglia

Un ottimo detersivo per pavimenti fai da te senza risciacquo è realizzato semplicemente con acqua e sapone di Marsiglia, quest’ultimo ben noto per le sue proprietà igienizzanti. Tale ingrediente è totalmente privo di additivi chimici ed è contraddistinto da un gradevole odore di pulito.

Basterà riempire un secchio per metà con dell’acqua tiepida e aggiungere qualche scaglia di sapone di Marsiglia, magari con mezzo bicchiere di alcool.

Il prodotto così ottenuto va distribuito sulla superficie da trattare con un panno in microfibra, abbastanza morbido da non graffiare il pavimento. Un detergente di questo tipo è indicato per la pulizia di diversi materiali, come la ceramica, il marmo, il cotto e il gres porcellanato.

Detersivo pavimenti profumato fai da te
Il sapone di Marsiglia è ottimo per realizzare dei detersivi fai da te profumati e senza risciacquo.

Detersivo per pavimenti con aceto e bicarbonato

Un detersivo per pavimenti fai da te particolarmente efficace è ricavato amalgamando in poca acqua aceto e bicarbonato di sodio, due sostanze dal notevole potere disinfettante.

Vedi anche  Pulizia professionale pavimenti

L’aceto bianco possiede proprietà antibatteriche e conferisce all’ambiente un piacevole profumo; ugualmente benefici sono gli effetti del bicarbonato, tanto delicato da essere utilizzato anche nell’ambito dell’igiene personale.

La ricetta di questo detersivo per pavimenti fai da te senza risciacquo prevede mezzo bicchiere di aceto e un cucchiaio di bicarbonato di sodio, ma è possibile aggiungere qualche goccia di olio essenziale per personalizzare l’odore del prodotto.

Tra le scelte più diffuse vi sono il limone, la vaniglia, il cedro e la classica lavanda: otteniamo così un perfetto detersivo per pavimenti profumato fai da te.

Un caso particolare: i pavimenti in legno

Il parquet merita un discorso a parte, perché con il detergente sbagliato rischia di rovinarsi e di andare incontro a graffi e macchie. Con il legno è meglio evitare l’aceto, ma è possibile impiegare una miscela di acqua calda, bicarbonato e sapone di Marsiglia.

In alternativa, un valido detersivo per pavimenti profumato fai da te è ottenuto mescolando un bicchiere di olio di lino e mezzo di succo di limone. Questa soluzione, senza dubbio adatta ai parquet, può includere anche un cucchiaino di cera d’api sciolta, che conferirà al pavimento una maggiore brillantezza.

Il tutto deve essere distribuito tramite un panno leggermente bagnato, con acqua oppure con gocce di succo di limone.

Contattaci gratuitamnete

I nostri articoli
Detersivo pavimenti fai da te: vantaggi
Titolo articolo
Detersivo pavimenti fai da te: vantaggi
Di cosa parliamo
Scopri i vantaggi di utilizzare un detersivo per pavimenti fai da te: contattaci gratuitamente per maggiori informazioni.
Autore
Azienda
Trattamenti.biz
Logo azienda
Chiudi il menu
 
 
CHIAMA SUBITO 0694506859
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

0694506859