Come pulire un pavimento poroso

Come pulire un pavimento poroso

Un pavimento ben pulito è un buon biglietto da visita per la nostra abitazione. Non tutte le superfici possono essere pulite allo stesso modo: qualche dubbio può sorgere quando bisogna pulire in modo corretto un pavimento poroso.

Questo tipo di pavimenti – nonostante sia perfetto perché lo sporco non si vede troppo, perché è antiscivolo e per la sua resistenza all’usura – non è molto semplice da mantenere pulito.

Tra i materiali porosi rientrano il marmo grezzo, la terracotta e la pietra; nel caso di pavimenti esterni è compreso anche il pavimento in cemento.

Pavimento poroso pulizia

Per la pulizia domestica esistono diversi stratagemmi per affrontare un pavimento poroso: straccio e mocio non bastano: non scivolano sui pavimenti e l’operazione di pulizia risulta molto faticosa. Meglio usare una scopa bagnata in un secchio contenente acqua, un paio di cucchiai di detersivo per piatti e mezzo bicchiere di aceto.

Bisogna strofinare sul pavimento con le setole finché l’acqua rimane chiara. Per risciacquare si passa con acqua e bicarbonato, e il mocio oppure lo straccio servono per asciugare.

Pavimento poroso macchiato

Come pulire un pavimento poroso quando una sostanza imbrattante vi cade sopra? Questa tipologia di superfici tende ad assorbire liquidi e altre sostanze, quindi bisogna sapere come intervenire: Trattamenti.biz, con la sua esperienza sa benissimo come fare.

Vediamo però qualche consiglio per un pronto intervento per togliere le macchie e gli aloni che rendono sporco il pavimento poroso: in un secchio d’acqua si aggiunge del bicarbonato, circa 2-3 cucchiaini, mezzo bicchiere di alcol e un pezzetto di sapone di Marsiglia. Si tratta poi di passare la soluzione sul pavimento con un panno, insistendo sulle parti macchiate.

Vedi anche  Pavimenti moderni lucidi: come pulirli in modo efficace

Trattamento mattonelle porose

Ci sono vari consigli, anche online, che spiegano come pulire un pavimento ruvido e poroso, ma c’è da considerare che per risultati discreti bisogna impiegare tempo e fatica. Inoltre, questa tipologia di pavimento ha bisogno di periodici trattamenti professionali, che ne ripristinino lo splendore e li preservino dall’invecchiamento e da un’usura precoce.

Una ditta seria e specializzata in questo settore è in grado di comprendere lo stato del pavimento che deve trattare e sa bene come pulire un pavimento poroso, adeguando il lavoro alle effettive necessità della superficie.

Come togliere lo sporco dai pavimenti porosi

Un cotto a poro aperto presenta problemi di capillarità diversi da quelli di un cotto a poro chiuso. Trattamenti.biz è specializzata in pulizia e trattamenti per pavimenti porosi.

Contattandoci, potrai ricevere consigli, soluzioni e preventivi gratuiti senza impegno per riportare il tuo pavimento poroso all’originaria bellezza e funzionalità. L’azienda si occupa di pulizia periodica e di trattamenti straordinari, utili per mantenere le superfici in buono stato, senza che risentano delle aggressioni esterne e del passare del tempo.

Pavimento poroso: come intervenire

Quando si sceglie un pavimento poroso si è consapevoli necessita di molte cure. I trattamenti con oli e cere naturali che Trattamenti.biz fa su queste superfici, frutto di anni di esperienza, fanno sì che i pavimenti porosi possano mantenere a lungo il loro splendore e risultino più facili da pulire.

Anche i pavimenti porosi più antichi tornano allo splendore originario dopo essere passati sotto la professionalità di Trattamenti.biz.

Contattaci gratuitamente

I nostri articoli
Come pulire un pavimento poroso
Titolo articolo
Come pulire un pavimento poroso
Di cosa parliamo
Conosci tutti i trucchi per pulire un pavimento poroso in modo professionale? Non rischiare di rovinarlo, lasciati consigliare dagli esperti.
Autore
Azienda
Trattamenti.biz
Logo azienda

 

 
 
CHIAMA SUBITO 0694801968
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

0694801968