Normativa antiscivolo

Applicare i sistemi previsti dalla normativa antiscivolo nelle zone a rischio è una questione di responsabilità ma anche di rispetto delle regole vigenti in materia di sicurezza. Vediamo come funziona questa normativa in Italia e come possiamo allinearci per non avere problemi in futuro.

Decreto legislativo n. 626 del 94

L’articolo 33 al punto 9 Responsabilizza civilmente e penalmente il datore di lavoro o chi lo rappresenta che deve esercitare la prevenzione attraverso un attenta valutazione del rischio per la salute e la sicurezza.

L’articolo 3 a prevede che i pavimenti dei locali devono essere esenti da protuberanze, cavità o piani inclinati pericolosi, devono essere fissi, stabili e antisdrucciolevoli.

Normativa piastrelle antiscivolo

Al fine di evitare spiacevoli conseguenze a voi stessi o a chi cammina sulle vostre superfici nelle zone che possono essere ritenute a rischio, consigliamo di applicare i dovuti sistemi antiscivolo.

Noi di Trattamenti.biz da anni ci occupiamo di rendere più sicure le superfici calpestabili, non esitare a contattarci per qualsiasi informazione.

Contattaci gratuitamente

Vedi anche  Normativa piastrelle antiscivolo: cosa c'è da sapere
Chiudi il menu
Email
Chiama